Chris Froome e Alberto Contador Vie per la storica vittoria alla Vuelta in Spagna
Da corsa

Chris Froome e Alberto Contador Vie per la storica vittoria alla Vuelta in Spagna

Anonim Alberto Contador and Chris Froome

JAIME REINA / Getty Images

Il quattro volte vincitore del Tour de France, Chris Froome, inizia la sua ricerca per fare più storia ciclistica sabato concludendo una lunga e ardua attesa per vincere la Vuelta a España.

Froome affronta un'enorme sfida per tre settimane di brutali salite nella caldissima calura estiva spagnola con un cast stellare di ex vincitori del Grand Tour - come Alberto Contador nella sua ultima gara, Vincenzo Nibali e Fabio Aru - in competizione per la maglia rossa.

Tuttavia, se il britannico emergesse vittorioso quando la gara entrerà a Madrid il 10 settembre, diventerebbe il terzo uomo di sempre, dopo i francesi Jacques Anquetil (1963) e Bernard Hinault (1978), a vincere il Tour de France e Vuelta nella stessa anno.

Storia correlata contenders who could beat chris froome 7 cavalieri che possono battere Chris Froome nel 2018

Froome è arrivato stranamente vicino alla vittoria in Spagna in passato, finendo secondo in tre occasioni nel 2011, 2014 e 2016. "Sicuramente mi sembra di avere degli affari incompiuti alla Vuelta a España", ha detto Froome. "È una corsa inarrestabile, il percorso è sempre molto più montuoso rispetto al Tour de France, le condizioni sono più severe, essendo metà agosto in Spagna."

Nove arrivi in ​​cima aspettano il gruppo, tra cui una salita di 12, 2 chilometri sull'Alto del'Angliru nella penultima tappa per garantire un finale esplosivo. C'è solo una cronometro individuale, ma il lungo e piatto circuito di 42k-chilometro sul palco 16 dovrebbe consentire a Froome di prendersi del tempo dai suoi rivali.

"È brutale, assolutamente brutale e per vincere qualcosa del genere, sembra che tu stia affrontando una sfida ancora più grande", ha aggiunto Froome. "Certamente non è facile andare direttamente dal Tour e spostare la mentalità a prepararsi improvvisamente per un altro Grand Tour, un'altra gara di tre settimane, a poche settimane dal Tour de France."

JAIME REINA / Getty Images

Contador's Fairytale Finale?

Contador sarà il favorito in casa con l'obiettivo di porre fine a un'illustre carriera nella moda fiabesca abbinando il record di quattro vittorie della Vuelta di Roberto Heras.

Il 34enne ha annunciato all'inizio di questo mese che la Vuelta sarebbe stata la sua ultima gara dopo un deludente Tour de France in cui ha terminato nono e quasi nove minuti indietro su Froome.

Storia correlata image Alberto Contador annuncia la pensione

"Non credo che ci sia un addio migliore rispetto alla mia gara di casa nel mio paese", ha dichiarato Contador, che è in parità per il quarto posto come il pilota Grand Tour di maggior successo di tutti i tempi, con sette vittorie in totale. "Sono sicuro che saranno tre meravigliose settimane."

Due ex vincitori italiani della Vuelta rappresentano la più grande minaccia per Froome e Contador, mentre Nibali e Aru guidano rispettivamente Bahrain-Merida e Astana.

Nibali dovrebbe essere più fresco dei suoi rivali dopo essere uscito dal Tour de France dopo il suo terzo posto sul terreno di casa al Giro d'Italia. "Il percorso è molto impegnativo, ma nel complesso mi piace", ha detto Nibali. "Tante salite, ma anche la cronometro del circuito Navarra con più di 40 chilometri può essere decisiva."

Aru è arrivato quinto al Tour de France, prendendo anche la maglia gialla da Froome per un paio di giorni nonostante abbia perso un numero di compagni di squadra all'inizio della gara. "Sarà il Grand Tour più difficile del 2017", ha detto il campione del 2015, che sta anche guidando pensando al suo futuro, con il Team Emirates degli Emirati Arabi Uniti interessato a strapparlo via da Astana.

Anche Romain Bardet ottiene la sua prima vittoria al Grand Tour dopo essere salito sul podio al Tour de France in ciascuno degli ultimi due anni. Tuttavia, l'ex campione olimpico Samuel Sanchez è uscito dopo essere stato sospeso dall'UCI per aver fallito un test antidoping giovedì.

Scelta Del Redattore